Domenica, 18 Agosto 2019

standard

 

Standard di razza

Lo standard di razza (FIFE) è il seguente:

 il British Shorthair è massiccio, con un foltissimo pelo che lo rende simile a un peluche, sofficissimo al tatto e definito in inglese crisp. Gli occhi sono grandi, rotondi e molto espressivi; possono essere di molte varietà di colore: rame, giallo oro, verde e blu; la maggioranza li ha arancio o rame. La testa del gatto è rotonda e piena, con le guance paffute (soprattutto nei maschi). Il corpo di questo felino è grande, robusto e muscoloso (cobby in inglese),caratterizzato da petto largo, spalle e fianchi robusti e gambe corte, con zampe rotonde e una coda ben fornita di pelliccia, che termina in una punta arrotondata. 

Punti in Expo

  • Testa: 30 punti - Dimensioni medio-grandi. Forma rotonda e massiccia con cranio largo. La testa poggia su un collo massiccio, corto, ben sviluppato. Naso corto, largo e diritto, con una depressione ma non con uno stop simile a quello degli Exotic e dei Persiani. Mento forte. Orecchie piccole, ben distanziate e leggermente arrotondate in punta.
  • Occhi: 10 punti Grandi, rotondi, distanziati e bene aperti. Il colore varia a seconda del colore del mantello; nel British Shorthair blu sono arancio, dorato e rame; tendono a scolorire leggermente con l'età.
  • Corpo: 20 punti Struttura muscolosa e raccolta, di taglia medio-grande (un maschio in forma pesa 5–8  kg), tronco tozzo e tutto della stessa larghezza, spalle larghe, petto arrotondato e cassa toracica sviluppata, il corpo è leggermente più lungo del cobby. Forte dimorfismo sessuale: la femmina è più piccola del maschio. Zampe massicce e corte con piedi rotondi e saldi. Coda corta e folta, con la punta leggermente arrotondata.
  • Pelo:10 punti qualità e tessitura: Corto e folto, tessitura con buon sottopelo denso. Non eccessivamente morbido, ma crisp e piacevole al tatto.
  • Mantello: colore disegni e pezzature: 25 punti Il colore del pelo deve essere uniforme dalla punta alla radice, eccetto per le varietà tabby e silver.
  • Condizione: 5 punti  deve essere in eccellenti condizioni di salute.

Totale: 100 punti che rappresentano il gatto British perfetto.

Difetti tipici: mantello troppo lungo o troppo morbido, che indica la prevalenza dell'apporto delle caratteristiche del gatto persiano con cui in passato è stato ibridato, mancanza di sottopelo, ossatura delicata, macchie bianca in mantelli monocolori, testa troppo sottile, guance piatte, occhi con taglio orientale (a mandorla) e obesità.